La Regione Toscana istituisce, in via sperimentale, per il 2018, un fondo di 200.000 euro finalizzato ad erogare contributi finanziari per acquistare o modificare autoveicoli utilizzati da persone con disabilita’, o per il conseguimento della patente speciale. La stessa norma si prefigge di favorire l’attivazione da parte dei comuni di progetti pilota per predisporre un servizio di car sharing gratuito per le persone con disabilita’. Il regolamento attuativo dovra’ essere definito entro la fine di aprile.”

 

transporter